Il verso giusto è anche quando ci si mantiene nella giusta psicologia, si percepiscono gli altri, si capiscono i loro caratteri, si entra in sintonia. Si sviluppa una giusta direzione delle cose, si superano tante questioni senza diventare opportunista e soprattutto non si finisce in qualche trabocchetto da cui non si sa più uscire. Il verso giusto è il verso di chi cerca di capire cosa sta facendo della propria vita, in che direzione sta andando, quali sono i pericoli le deviazioni, gli errori che si possono fare, c’è bisogno sempre di autoriflessione ma anche di conoscenza-coscienza, se non esiste questo bisogno di conoscere si viene risucchiati dalla indifferenza e se attraverso la conoscenza non si sviluppa la coscienza, la prima diventa sterile e accademica, esteriore e poco vissuta perché la cultura e quindi la conoscenza deve essere vissuta e quindi conosciuta. Il verso giusto è un verso diverso che ti permette di accentuare la tua diversità di sviluppare la tua individualità anche contro gli altri anche oltre gli altri.

A mio parere ci sono tre tipologie umane:

  1. a) chi ha sviluppato un proprio ruolo;
  2. b) chi è sempre in movimento
  3. c) il tipo sportivo.

Il primo non ha grandi fantasie, non ha sviluppato grandi dimensioni di sé, è rimasto un pecorone con qualche impeto ogni tanto, ma fondamentalmente non è mai uscito da un binario anche quando questo era morto. Usando un ossimoro e’ un tipo di un grigiore brillante

Chi ha sviluppato un proprio ruolo è una persona viva in continuuo cambiamento che cerca di adeguarsi alle situazioni e imparare dalle cose

Il tipo sportivo invece è un abitudinario degli orari ma ha una grande disciplina dentro di sé, ha un qualcosa di militare non gli interessa molto la complessita sociale.

Ecco l’uomo appiattito è tra il tipo sportivo e quello che ha sviluppato un proprio ruolo

Il percorso del verso giusto appartiene più alla sfera dell’uomo in movimento anche se qualche volta per mancanza di intelligenza il movimentista prende il verso sbagliato.

giacarlitos