logo

Blog

9° EMENDAMENTO a cura di Cinema in MoVimento

6 Giugno 2016

Premesse. L’art. 3  Ddl Franceschini disciplina tra le altre cose  le Professioni nel cinema: maestranze, tecnici e generici come lavoratori dello spettacolo. Pero i due DdL (Franceschini e Di Giorgi)  non disciplinano la materia e quindi si rinvia al punto 6° di Cinema in Mov.

Sviluppo.  Si deve parlare di lavoratori dello spettacolo e inserirli nella legge cinema, si parla di artigianato, formazione professionale, patentino professionale, e la riformulazione dei criteri del periodo di disoccupazione  per maestranze, tecnici e generici + favorevoli ai lavoratori. Occorre anche   stilare la normativa  dell’istituto della compartecipazione ai progetti audiovisivi.

Gian Sart

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Indietro