logo

Blog

10° EMENDAMENTO a cura di Cinema in MoVimento

11 Giugno 2016

Premessa.  Attualmente non esiste nessuna programmazione obbligatoria ne il Ddl Franceschini la prevede.

Modifiche.Programmazione Obbligatoria di film italiani ed europei nelle multisale, indipendentemente dalla lingua in cui sono stati girati, prevedendo multe sostanziose per i trasgressori, allo scopo  di ampliare l’offerta cinematografica. Vedi il punto 8) di Cin. in MoV. Bisogna evitare il fenomeno regressivo che un unico film occupi tutte le sale, sarebbe la fine del senso delle multisale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Indietro