logo

Blog

LEGGE FRANCESCHINI TESTO SENATO (Capo II° – Organizzazione)

19 Novembre 2016

Continuiamo a pubblicare la Legge Cinema approvata nel testo del Senato

Art.10 – Parla delle Funzioni Statali e modifica l’analogo art. approvato dalla Commissione Cultura. Il Ministro cosa fa?
a) promuove lo sviluppo della produzione cinematografica e audiovisiva, ed attua assieme al Mise l’indirizzo;
b) concorre a definire la posizione italiana…;
c) cura le attività di rilievo internazionale e gli accordi internazionali;
d)sostiene la creazione, produzione, distribuzione, diffusione opere cinematografiche;
e)sostiene la creazione, modernizzazione sale cinematografiche, l’innovazione tecnologica;
f) svolge altre attribuzioni in raccordo con altri Ministeri;
g) si avvale dell’Istituto Luce. Cinecittà per le attività di indirizzo;
h) promuove programmi di educazione all’immagine ;
i) svolge attività di promozione immagine Italia;
l)attività comune al riconoscimento della nazionalità italiana etc.;
m) studia gli impatti,
n) favorisce i percorsi formativi.
Art. 11 (ex 9 bis) – disciplina il Consiglio Superiore del Cinema e dell’Audiovisivo che ha compiti di consulenza e di supporto, di pirateria cinematografica etc., etc.. E’ composto da 8 personalità del settore cinematografico e anche di comprovata qualificazione professionale e 3 membri scelti dallo stesso Mibact su una rosa di nomi proposta dalle Associazioni di ctg.. Viene nominato un Presidente. Ci sarà un D.M. per l’incompatibilità dei componenti. Non spettano gettoni di presenza e i membri durano in carica 3 anni.

Gian Sart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Indietro