logo

Blog

5 – SIAMO CIRCONDATI-PROGETTO DI FILM INDIE

22 Aprile 2013

FINANZIA UN FILM VINCI UNA CASA

ABBIAMO IN CANTIERE UN PROGETTO dal titolo Siamo Circondati scritto da Gianni Cavina con la regia di Veronica Bilbao La Vieja

E’ una commedia scritta e interpretata da Gianni Cavina nel ruolo di Gianni, il capitalista non vedente. Sceneggiatore del film “La casa dalle finestre che ridono” di Pupi Avati e “L’ispettore Sarti” successo televisivo, di cui è anche protagonista come in “Regalo di Natale” “La rivincita di Natale”, “Il regista di matrimoni” di Marco Bellocchio e quest’anno in “Una grande famiglia” di Riccardo Milani, fiction.

NOTE DI REGIA

Quando ho letto questa sceneggiatura mi sono subito innamorata del testo che rinvia a quella tradizione di commedia all’italiana che tanta fortuna ha avuto nel cinema, appunto perché esprime il nostro carattere di italiani (veramente io sono anche un po’ spagnola), che è a tratti estremistico nel suo egoismo e a tratti opportunistico nei sui comportamenti, ma che ha anche quei momenti di forza che sfiora l’eroismo, in una miscela di contrapposizioni e contraddizioni che ci fanno apparire agli occhi degli europei come un popolo inaffidabile, fatto di persone da non prendere troppo sul serio.

E’una storia che racconta senza vergogna, con cinica verità, con ironia feroce e un po’ di coraggiosa presunzione, la storia di noi abitanti felici, maligni e disperati di questo pazzo Paese che ha sprecato i suoi talenti e cammina confuso verso il caos. La stanchezza di vedere film che raccontano le stesse storie d’amore viste e riviste, che hanno assunto i foruncoli degli adolescenti come porta-parola dei problemi mondiali, che fanno degli effetti speciali l’unico motore narrativo, che barano spudoratamente con lo spettatore, mi spinge a realizzare questa commedia che parte dalla realtà di oggi, che si serve del grottesco intrecciato col ridicolo, con il cinismo, con l’ironia, con il dramma, che può fare esplodere la vita se la miccia è fatta di fantasia e di quotidianità.

a cura di Giancarlo Sartoretto

progetto progetto progetto

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Indietro