logo

Blog

3 – NON PERDETE FIDUCIA

25 Gennaio 2014

Non perdete la fiducia

di V.P.

Ci sono alcune convinzioni, ancora oggi, che sembrano immodificabili.

In primo luogo la fede calcistica: difficile durante la vita cambiare squadra, ciò che succede, in rari casi è il rifiuto di tutto il calcio professionistico.

In secondo luogo la religione: difficile cambiare religione e sceglierne un’altra, piuttosto si abbandona quella che si ha e si diventa agnostici o atei.

In terzo luogo la politica: molto difficilmente le persone che sentono di essere di destra e che temono che quelli di sinistra cerchino di attenuare o distruggere dei valori ai quali fanno riferimento, arrivando anche a temere un’anarchia dissolutiva, cambino idea e voto.

Altrettanto si può dire di quelli di sinistra che possono cambiare il loro voto ma sempre rimanendo nel campo che possiamo chiamare “progressista”.

Il M5S è riuscito nell’ardua impresa di convincere molti appartenenti ad entrambi gli schieramenti a farsi votare da loro. Mirabile impresa, vista la consistenza numerica del voto espresso nelle ultime elezioni politiche.

Il problema è come conservare questi votanti e incrementarli visto l’attacco mediatico sistematico che il M5S subisce. Appare ovvia la coalizione che si è formata, fra i partiti maggiori, contro il M5S.

Ho la sensazioni che molti elettori siano tentati di rientrare all’ovile d’appartenenza probabilmente perché sfiduciati.

Come arginare questa emorragia senza avere i media a disposizione, anzi, avendone la gran parte contro?

Come dimostrare che l’unico modo per spezzare la catena di omertà, grazie al MoVimento, si può attuare?

Questo, a mio parere è il vero problema.

a cura di Giancarlo Sartoretto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Indietro